CANTIERE DELLE FORME E DEI LINGUAGGI

ingresso risevato ai soc* AICS

fb

5 days ago

Grazie a tutti per esserci stati ieri allo spettacolo di e con Francesco Casaburi, accompagnato alla chitarra da Vito Palazzo “Se una notte d’inverno un cieco insonne”. 🫶🏻Gli appuntamenti by #nassaubologna a Comini Espress continuano questa sera con il secondo appuntamento del gruppo di lettura mentre il teatro vi dà appuntamento a lunedì prossimo, #22luglio, con “E fattela una risata” con Veronica Stecchetti e Matilde Savorosi.❤️🏴‍☠️ #bolognaestate2024 #culturacontinua ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

7 days ago

Vi aspettiamo domani, #15luglio, a @comini_espress con lo spettacolo “Se una notte d’inverno un cieco insonne” di e con Francesco Casaburi accompagnato alla chitarra da Vito Palazzo. Poco prima di morire, Italo Calvino rivelava il suo ultimo progetto rimasto purtroppo incompiuto: “Un libro che sto scrivendo parla dei cinque sensi, per dimostrare che l’uomo contemporaneo ne ha perso l’uso. Il mio problema scrivendo questo libro è che il mio olfatto non è molto sviluppato, manco d’attenzione auditiva, non sono un buongustaio, la mia sensibilità tattile è approssimativa, e sono miope”.E se a cento anni dalla sua nascita qualcuno provasse a riprendere il filo?Qualcuno che più che miope, non ha proprio idea di cosa sia la vista; ma gli altri sensi ha voluto sviscerarli fino in fondo…Ambientato in una singolarissima libreria notturna, lo spettacolo pone al centro dell’attenzione la sensorialità, alternando interpretazioni di brani letterari a monologhi originali. Il tutto condito con simpatici dialoghi con lo stravagante Ottavio, un libraio certo fuori dalle righe.Così tutto diventa pretesto per indagare aspetti inediti della percezione sensoriale, dalle letture che sembrano parlare di tutt’altro alle considerazioni di un chitarrista un po’ filosofo.L’autore: Francesco CasaburiCieco anche fuori dalla scena, da più di vent’anni porta in tutta Italia i suoi workshop sui meccanismi cognitivi delle menti non visive.Nel 2016 pubblica “Come la vedo io”, un saggio divulgativo sulle ultime scoperte delle neuroscienze in merito alla cecità congenita, e nel 2022 esordisce nella narrativa con la raccolta di racconti “Fuori luogo”.#nassaubologna #bolognaestate2024 #culturacontinua ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook

2 weeks ago

Il luglio di #nassaubologna è a @comini_espress!Lettura, teatro e cinema al fresco di fondo comini.😎Vi aspettiamo! 🏴‍☠️❤️ ... Vedi altroVedi meno
Visualizza su Facebook
Lunedì #22luglio alle 21.30 siamo a @comini_espress con un nuovo spettacolo teatrale by #nassaubologna: “E fattela una risata”. Uno spettacolo in cui c’è poco da ridere, con Veronica Stecchetti e Matilde Savorosi. Reading tratto da “Stai Zitta” di Michela Murgia

“Ormai siete dappertutto”, “Brava e pure mamma!”, “Spaventi gli uomini”, “Le donne sono le peggiori nemiche delle altre donne”, “Io non sono maschilista ma…”, “Sei una donna con le palle”, “Era solo un complimento”. 

Queste sono solo alcune delle frasi che le donne si sentono ripetere ogni giorno, e anche se sembrano ironiche e innocue, costituiscono le premesse culturali da cui un certo tipo di violenza patriarcale nasce e si alimenta.

Dobbiamo imparare a difenderci imparando a stanare i pregiudizi nascosti e utilizzando i giusti argomenti per smontarli: vi assicuriamo che faremo entrambe le  cose.
Sarà una lezione? Forse, ma le lezioni a teatro sono molto più belle di quelle all’università.

Farà sorridere, divertire, riflettere, ma soprattutto: arrabbiare. Vi faremo venire fuori tutta la potenza che non vi siete ancora permesse di provare.

Consigliamo di farsi accompagnare da un uomo, da usare come pungiball alla fine dello spettacolo.

#bolognaeventi #bolognaestate #bolognaestate2024 #culturacontinua #fondocomini
Grazie a tutti per esserci stati ieri allo spettacolo di e con Francesco Casaburi, accompagnato alla chitarra da Vito Palazzo, “Se una notte d’inverno un cieco insonne”. 🫶🏻

Gli appuntamenti by #nassaubologna a @comini_espress continuano questa sera con il secondo incontro del gruppo di lettura “Isole scritte”, mentre il teatro vi dà appuntamento a lunedì prossimo, #22luglio, con “E fattela una risata” con @veronicastecchetti_ e @chimichangas_m 

❤️🏴‍☠️

#fondocomini #bolognaeventi #bolognaestate2024 #teatrobologna #culturacontinua
Vi aspettiamo domani, #15luglio, a @comini_espress con lo spettacolo “Se una notte d’inverno un cieco insonne” di e con Francesco Casaburi accompagnato alla chitarra da Vito Palazzo. 

Poco prima di morire, Italo Calvino rivelava il suo ultimo progetto rimasto purtroppo incompiuto: “Un libro che sto scrivendo parla dei cinque sensi, per dimostrare che l’uomo contemporaneo ne ha perso l’uso. Il mio problema scrivendo questo libro è che il mio olfatto non è molto sviluppato, manco d’attenzione auditiva, non sono un buongustaio, la mia sensibilità tattile è approssimativa, e sono miope”.

E se a cento anni dalla sua nascita qualcuno provasse a riprendere il filo?
Qualcuno che più che miope, non ha proprio idea di cosa sia la vista; ma gli altri sensi ha voluto sviscerarli fino in fondo…

Ambientato in una singolarissima libreria notturna, lo spettacolo pone al centro dell’attenzione la sensorialità, alternando interpretazioni di brani letterari a monologhi originali. Il tutto condito con simpatici dialoghi con lo stravagante Ottavio, un libraio certo fuori dalle righe.

Così tutto diventa pretesto per indagare aspetti inediti della percezione sensoriale, dalle letture che sembrano parlare di tutt’altro alle considerazioni di un chitarrista un po’ filosofo.

L’autore: Francesco Casaburi
Cieco anche fuori dalla scena, da più di vent’anni porta in tutta Italia i suoi workshop sui meccanismi cognitivi delle menti non visive.
Nel 2016 pubblica “Come la vedo io”, un  saggio divulgativo sulle ultime scoperte delle neuroscienze in merito alla cecità congenita, e nel 2022 esordisce nella narrativa con la raccolta di racconti “Fuori luogo”.

#cominiexpress #nassaubologna #francescocasaburi #teatro #bolognaestate2024 #culturacontinua
Il luglio di #nassaubologna è a @comini_espress!
Lettura, teatro e cinema al fresco di fondo comini.😎
Vi aspettiamo! 🏴‍☠️❤️
Il #2luglio vi aspettiamo a @comini_espress con il recupero dello spettacolo “Sognando Fama” by #nassaubologna!

Cosa succede quando un personaggio esuberante e pasticcione prova insistentemente ad accattivarsi il pubblico ma il tutto si risolve sempre in una serie di conflitti comici?

Una miscela esplosiva e divertente i cui ingredienti sono: una clown, swing, giocoleria, micro - magia, svariati stratagemmi teatrali e trovate esilaranti.

Tutti espedienti per sbalordire e conquistare così, finalmente, l’ambita Fama.

Spettacolo adatto a bambini da 0 a 99 anni.

Ingresso gratuito 💃🏽🕺🏾

📌 Comini Espress fa parte di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Territorio Turistico Bologna - Modena

#CominiEspress #CominiEspress24 #FondoComini #BologninaRepresent #culturacontinua #bolognaestate2024
#BolognaEstate
Il gruppo di lettura “Isole scritte” torna domani, 25 giugno, alle 19.30 con il terzo appuntamento al @comini_espress per parlare del bandito più affascinante di sempre!
Al centro degli incontri “La vera storia della banda Hood” di Wu Ming 4. 

Come d’abitudine ci riuniamo per creare percorsi di pensiero e di riflessione che ci facciano viaggiare quanto più lontano possibile, e come ogni volta, si accettano ritardatari e non vige alcun obbligo di lettura! 

🏴‍☠️🌱 🍻🍹📚

#nassaubologna #cominiexpress #bolognaestate2024 #culturacontinua
Lo spettacolo di oggi, "Sognando Fama" previsto alle 19 al Comini Espress è rimandato causa maltempo. Presto comunicheremo una nuova data. La pioggia non ci fermerà! 
🏴‍☠️🎪☔️

#nassaubologna #cominiespress #cominiespress24 #binario69 #bolognaestate #bolognaedtate
“Isole scritte” vi aspetta nella sua veste estiva domani, 18 giugno, alle 19.30 con il secondo appuntamento al @comini_espress per parlare del bandito più affascinante di sempre!

Al centro del gruppo di lettura “La vera storia della banda Hood” di Wu Ming 4. 

Come d’abitudine ci riuniamo per creare percorsi di pensiero e di riflessione che ci facciano viaggiare quanto più lontano possibile, e come ogni volta, si accettano ritardatari e non vige alcun obbligo di lettura! 

🏴‍☠️⛱️

#nassaubologna #cominiexpress #bolognaestate2024 #culturacontinua
Lo sapevi che Nassau può ricevere il tuo 5x1000?
Il 5x1000 è una piccola quota della tua imposta sul reddito che puoi scegliere di destinare ad un ente facente parte del terzo settore (RUNTS). A te basta una firma, altrimenti verrebbe destinato automaticamente allo stato. ✍️
Invece puoi scegliere di dedicarlo a noi! 

Come? 👇🏻
All’interno della dichiarazione dei redditi è presente uno spazio attraverso il quale è possibile assegnare il 5xmille a Nassau.
Cerca nel modulo (Modello Unico, 730 e CU) lo spazio “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”
Inserisci la tua firma all’interno del riquadro dedicato al “Sostegno degli Enti del Terzo Settore iscritti nel RUNTS”
Scrivi il codice fiscale di Nassau: 91452050379

#nassaubologna 🏴‍☠️

NEWSLETTER – NOVEMBRE ’23

  Newsletter AICS   Carissim* soc*, novembre è iniziato e noi abbiamo festeggiato la notte di Halloween con il djset di Sfarpa e Semola e proseguito con il concerto di Insetti nell’ambra e Splatterpink. Il 3 novembre ha inaugurato presso Nassau Chi distratto ferisce distratto perisce, la mostra che espone i manifesti dei “Consigli per […]

Prenotazione Eventi

Ti ricordiamo che l’ingresso è consentito unicamente ai tesserati A.I.C.S.Il pagamento avverrà alla biglietteria del Nassau il giorno stesso dell’evento (nessun pagamento dovuto in caso di evento a ingresso gratuito). La biglietteria è aperta da un’ora prima dell’evento.

* campi richiesti

IMPORTANTE! – La prenotazione è un servizio gratuito che mettiamo a disposizione del pubblico. Si noti che Nassau dispone di pochi posti, pertanto se successivamente alla prenotazione si decidesse di non venire preghiamo vivamente di avvisare il più tempestivamente possibile scrivendo a nassauets@gmail.com

Preiscrizione Laboratori

* campi richiesti